Il secondo fine settimana del mese si presenta ricco di appuntamenti da non perdere: ecco cosa fare a Roma nel weekend del 13 e 14 Gennaio.

Presso lo Spazio Eventi Tirso di Via Tirso 14 potrete visitare Callas e Roma, Una voce in mostra è un doveroso omaggio alla Divina Callas e al suo talento.
A 40 anni dalla sua scomparsa questo progetto espositivo ha lo scopo di narrare quei 10 anni durante i quali Maria Callas ebbe uno stretto legame con Roma e cioè il periodo tra il 1948 e il 1958.
A condurre lo spettatore tra le vicende romane della Divina è la voce stessa della Callas che risuonerà grazie ad alcune sue registrazioni storiche.

È sLeggere - Steve McCurrytata prorogata fino al 28 Gennaio la mostra Leggere allestita presso gli spazi di WEGIL in Largo Asciaghi 5, il percorso è un omaggio del fotografo Steve McCurry che con le sue immagini celebra l’importanza della lettura.
In questa mostra sono riuniti magnifici scatti del fotografo statunitense che hanno per protagonisti i lettori che McCurry ha incontrato in diverse parti del mondo.

Potete ancora visitare la mostra dedicata ad un grande artista: Hokusai – Sulle orme del maestro.
La mostra resterà Al Museo dell’Ara Pacis fino a domenica 14 Gennaio e potrete così ammirare le opere dell’autore del celebre capolavoro La Grande Onda.
Il percorso espositivo vuole proporre un confronto tra i lavori di Hokusai e quelli di coloro che raccolsero la sua eredità artistica.
Oltre 200 sono le opere in esposizione e provengono dal Chiba City Museum of Art, da importanti collezioni giapponesi e dal Museo d’Arte Orientale Edoardo Chiossone di Genova.

Hokusai – Sulle orme del maestro

Ouvert la Nuit – Festival des LumièresA Villa Medici vi attendono invece una magia notturna e un incanto di luci.
Ouvert la Nuit – Festival des Lumières è un percorso di installazioni ideato da Muriel Mayette-Holtz e realizzato da 17 artisti di fama internazionale.
Le diverse installazioni luminose con effetti differenti rischiareranno i giardini di Villa Medici e faranno vivere la visitatore un’esperienza straordinaria.
L’evento si terrà dal venerdì alla domenica, dalle ore 17.00 fino alle 22.00 ed è ad ingresso libero.

I Tre PorcelliniA partire dal 13 Febbraio al Teatro San Carlino andrà in scena I Tre Porcellini, uno spettacolo che appassionerà i piccoli spettatori.
Ci saranno 3 voci narranti, burattini, pupazzi e percussioni dal vivo, la musica e il ritmo saranno un a sorta di filo conduttore della storia che viene rappresentata.

Al Teatro Sistina va in scena Vincenzo Salemme con il suo spettacolo Una festa esagerata…!
Dopo i grandi successi della scorsa stagione Salemme torna a calcare il palcoscenico con questa sua commedia ironica e divertente dove si mettono in luce pregi e difetti dell’animo umano.

Una festa esagerata…!

Domenica 14 Gennaio per la ricorrenza di Sant’Antonio Abate torna un appuntamento della tradizione: Festa degli animali domestici e da cortile del Parco Regionale dell’Appia Antica.
Festa degli animali domestici e da cortile del Parco Regionale dell’Appia AnticaLa giornata si svolgerà nella Valle della Caffarella e sono previste diverse attività per bambini che potranno incontrare gli animali da fattoria, in programma musica con zampogne e pranzo contadino,  come da tradizione ci saranno la messa e la benedizione degli animali.

Taste Alto Piemonte RomaAncora domenica 14 Gennaio, dalle 11.00 alle 19.00 presso il Radisson Blue Hotel di Roma appuntamento con le eccellenze vinicole di Taste Alto Piemonte Roma.
In programma seminari tematici e banchi di assaggio, incontri con i produttori, sono 21 le aziende presenti con oltre 100 vini diversi provenienti dall’Alto Piemonte.

Festival di Danza Spagnola e flamencoAll’Auditorium Parco della Musica è in corso il Festival di danza spagnola e flamenco con il suo ricco programma che prevede la partecipazione dei più quotati artisti e ballerini.
Al Festival si mettono in evidenza le tradizioni ma anche le avanguardie artistiche nel ballo e nella musica, ci saranno danzatori e coreografi provenienti da diverse regioni spagnole: andalusi, galiziani, catalani e madrileni regaleranno spettacoli trascinanti e coinvolgenti.

Dureranno fino al 14 Gennaio i numerosi eventi di Errichetta Festival, i grandi maestri della musica balcanica e mediorientale, manifestazione curata da una comunità di musicisti che desiderano valorizzare la tradizioni musicali.
Gli eventi del Festival si svolgeranno a Villa Medici, al Teatro Italia, a San Giorgio in Velabro e infine al Mocobo Centro Culturale di Roma dove si terranno i seminari previsti domenica 14 gennaio.

Errichetta Festival